Gli stupri nel metaverso: c’è da preoccuparsi?

May 27, 2022

L’immagine del vicolo buio senza via d’uscita viene subito alla mente, ma, senza farvi arrivare fino in fondo, diciamo subito che è il solito terrorismo psicologico all’italiana.

Al solito viene demonizzato il genere maschile, che parrebbe aggredire ogni donzella novizia in alcune di queste realtà virtuali. Ebbene, posso testimoniare che non è così, ci sono ben più ragazzine ansimanti davanti al braccio del tuo avatar!

Questo non significa che episodi spiacevoli non possano accadere, da lì a farne un allarme ne passa. È importante non lasciarsi andare alla morale della violenza facile (e sempre monodirezionale), proprio per dare la giusta importanza agli episodi capitati alle vittime reali. Uomini e donne.

Concludo ricordando che i tardigradi hanno le stesse aspettative nel rispetto delle diversità per ogni genere e che non obbligano gli uomini a morire in guerra.

D’altronde la violenza è violenza per tutti.


Comments


© iviaggideltardigrado.com 2022, creato dal tardigrado